Archivio per Associazione DonneinQuota

A Imola stop alle pubblicità sessiste Le vieterà un regolamento comunale

Da Corriere della Sera

Il nuovo codice mette al bando doppi sensi e volgarità nelle affissioni pubbliche. Il sindaco: «Rispettiamo la dignità delle persone , preveniamo violenza e degrado.

Via le frase volgari e i doppi sensi dai cartelloni pubblicitari. Basta con i “fagliela vedere” e i “ve lo mettiamo in mano” a caratteri cubitali che occhieggiano sempre più spesso dai muri di piazze e viali. Imola va alla guerra contro il cattivo gusto e contro il sessismo: la città emiliana, prima in Italia, sta per adottare un regolamento che vuole introdurre criteri di correttezza e di rispetto anche negli slogan destinati a finire sulle affissioni pubbliche. Una iniziativa di “salute pubblica” in cui la campagna anti volgarità va di pari passo con un altro malcostume tipico dei giorni che viviamo, la lotta al gioco d’azzardo, la cui reclàme troverà anch’essa meno spazio nei cartelloni pubblicitari di Imola.

Leggi tutto l’articolo

Convegno “CambieRAI per non cambiare mai? Donne vere in TV”

Le Associazioni DonneinQuota e Rete per la Parità invitano al Convegno

CambieRAI per non cambiare mai! Donne vere in TV

Lunedì 23 gennaio 2017 9.30 – 18.00

Roma – Camera dei Deputati, Sala Aldo Moro

PROGRAMMA

PRIMA SESSIONE: ORE 9.30 – 13.30
Presentazioni dati internazionali, Monia Azzalini – Osservatorio di Pavia
Introduce Donatella Martini, Associazione DonneinQuota
Modera: Anna Bandettini, La Repubblica

 

Saluti e note introduttive:

Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati*
Carlo Calenda, Ministro per lo Sviluppo Economico*
Angelo Marcello Cardani, Presidente AGCOM
Monica Maggioni, Presidente RAI

Relazioni di:

Marilisa D’Amico, Docente di Diritto Costituzionale – Università degli Studi di Milano
Piero Dominici, Docente di comunicazione pubblica – Università degli Studi di Perugia
Carmen Leccardi, CRICG (Centro Ricerca Interuniversitario Culture di Genere)
Linda Laura Sabbadini, Statistica sociale
Interventi dal pubblico

 

SECONDA SESSIONE: ORE 14.30 – 18.00
Proiezione video
Introduce Antonella Anselmo, Accordo di Azione Comune per la Democrazia Paritaria
Modera: Luisa Betti, giornalista esperta di diritti umani

 

Tavola rotonda, prima parte:
Gabriella Cims, Appello Donne e Media
Giovanna Cosenza, Presidente Corecom Emilia Romagna
Angela Nava Mambretti, Presidente Consiglio Nazionale Utenti
Tiziana Scalco, Comitato Immagine Differente
Tavola rotonda, seconda parte:
Beatrice Covassi, Capo Rappresentanza Commissione Europea in Italia
Annalisa D’Orazio, AGCOM
Enrico Giovannini, Portavoce Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS)
Giorgio Lainati, Vicepresidente Commissione parlamentare Vigilanza Rai*
Francesco Verducci, Vicepresidente Commissione parlamentare Vigilanza Rai*

 

Conclusioni
Rosanna Oliva, Rete per la Parità
*In attesa di conferma

CambieRAI per non cambiare mai

vedi documento